· 

Le Faccette Estetiche

Come ritrovare il tuo sorriso perfetto con Le Faccette Estetiche

Il disagio estetico

I denti dritti, regolari, perfettamente allineati e bianchi sono canoni estetici tanto ambiti quanto apprezzati da tutti. Mentre i denti storti, gialli, scheggiai o rotti, possono costituire un disagio poiché, oltre a far precipitare l’autostima, sconvolgono l’estetica del sorriso, attirano gli sguardi altrui non appena si apre bocca, suscitando un’idea di disgusto e scarsa igiene orale.

Fortunatamente i denti storti e disarmonici, scheggiati, ingialliti e con troppo spazio tra di loro possono essere riarmonizzati e corretti.

Che cosa sono?

Le faccette estetiche o dentali, sono lamine sottili di materiale specifico che vengono applicate solamente sulla superficie esterna dei denti, e vengono usate per migliorare l’estetica.

Il loro spessore varia dai 0.3 mm ai 0.7 mm, mentre le loro dimensioni coincidono con le dimensioni dei denti sui quali vengono apposte.

Queste lamine sottili e impercettibili nascondono difetti di forma, colore e posizione dei denti; hanno il vantaggio di perfezionare e migliorare il sorriso, nella maggior parte dei casi senza obbligare il paziente a sottoporsi ad interventi più lunghi e in alcuni casi più aggressivi per i denti.

Solitamente consigliate per chi necessita sbiancare in modo più marcato i denti, se le operazioni tradizionali di sbiancamento dentale non hanno dato i risultati sperati.

Cosa possono risolvere?

  • ripristinare lucidità allo smalto dei denti danneggiato da fumo, cibi e bevande, e prolungare l’effetto visibile nel tempo;
  • allungare i denti consumati a causa dell’età o del bruxismo (digrignamento dei denti);
  • intervenire sulla masticazione sistemando i denti storti;
  • ridurre il sorriso gengivale.

L'applicazione è dolorosa?

La preparazione, l’applicazione e il mantenimento delle faccette dentali non sono operazioni dolorose. 

Il paziente non deve affrontare nessun intervento chirurgico invasivo.

Nella maggior parte delle volte l’anestesia locale è necessaria.

 

In conclusione sono come delle piccole lenti a contatto dentali che incollate sulle superfici esterne dei denti risolvono problemi estetici in modo rapido e indolore, senza dover ricorrere a ortodonzia o protesi più complesse. 


Casi clinici

Caso clinico n°1


Caso clinico n°2


Caso clinico n°3


Approfondisci l'argomento, scarica la brochure!

Download
brochure 02 TRATTAMENTI ESTETICI-FACCETT
Documento Adobe Acrobat 1.5 MB