Igiene dentale

Detartrasi e rimozione del tartaro a Barletta

L'Igiene dentale professionale o detartrasi, spesso indicata come pulizia dei denti, è un atto terapeutico pratico finalizzato al mantenimento della salute del cavo orale. Tra gli aspetti legati alla pratica dell'igiene orale, oltre al vantaggio personale e sociale di poter mostrare un sorriso bello e sano, si racchiudono una serie di benefici per la salute in generale.
Prenota una visita

L'importanza di una buona igiene orale

Studi hanno stabilito che il 90% delle ALITOSI dipende da un’insufficiente condizione di igiene orale domiciliare e professionale. La colonizzazione dei batteri della cavità orale, se non controllata, può raggiungere il circolo sistemico e organi a distanza. In particolare alcune specie batteriche orali sono state trovate nelle placche aterosclerotiche di pazienti affetti da MALATTIA CARDIOVASCOLARE. 

Gli studi hanno dimostrato che pazienti con insufficiente e/o scorretta igiene orale sono maggiormente predisposti allo sviluppo di malattia ateromasica e di conseguenza a manifestazioni come INFARTI ACUTI DEL MIOCARDIO e ICTUS CEREBRALI. Le insufficienti condizioni di igiene orale sono state correlate in diversi studi con INFERTILITA', POLIABORTIVITA' E COMPLICANZE DELLA GRAVIDANZA, ponendo l'igiene dentale come trattamento sempre più importante nei pazienti che desiderino programmare una gravidanza o che la stiano affrontando. 

L'igiene orale si pone sempre più come procedura preventiva nei confronti di numerose condizioni morbose, al pari di altre azioni preventive quali uno stile di vita corretto, una dieta sana ed equilibrata e l'astensione da cattive abitudini. 
paziente prima di operazione odontoiatrica

Le fasi del trattamento di igiene orale

La seduta di igiene orale professionale si articola in diverse fasi. Inizialmente il professionista instaura un breve colloquio per conoscere il paziente, valutando attentamente le condizioni d'igiene orale, le problematiche soggettive del paziente stesso, le abitudini di igiene orale domiciliare.

 In condizioni standard l'igiene vera e propria inizia con l'utilizzo dell'ablatore: è uno strumento che, combinando le vibrazioni ultrasoniche e l'acqua, frammenta e rimuove il tartaro localizzato nelle zone sopragengivali e negli spazi interdentali. Viene utilizzato su ogni elemento dentale, rispettando la delicatezza dei tessuti periodontali circostanti. Questa procedura iniziale di ablazione viene poi completata dalla rimozione manuale del tartaro dagli spazi interdentali, tramite strisce abrasive che permettono di rifinirli e lucidarli. 
La terza fase della seduta prevede l'uso di uno strumento chiamato Air-polish, che combina l'azione del bicarbonato di sodio, dell'acqua e dell'aria per rimuovere eventuali pigmentazioni dalla superficie dei denti, come macchie di caffè, tè, nicotina, etc. 

L'ultima fase di una seduta standard prevede la lucidatura finale attraverso l'uso di una coppetta o di uno spazzolino collegati a un manipolo e di una pasta lucidante al fluoro. 

Per concludere la procedura di igiene orale professionale vengono personalizzate la motivazione e le istruzioni sulle tecniche di igiene orale domiciliare. 
La durata della seduta varia sulla base delle caratteristiche del paziente: la durata media in condizioni standard è compresa tra i 30'' e i 60''. 

Spazzolino elettrico o manuale? Il consiglio dell'esperto

La domanda che al giorno d’oggi molti pazienti si fanno è: “È meglio lo spazzolino elettrico o quello manuale?”.
 Lo spazzolino elettrico rispetto al manuale potrebbe risultare più efficace e con meno rischi di causare danni ai tessuti gengivali (“recessioni” gengivali, che consistono nell’abbassamento del margine della gengiva con conseguente esposizione di una porzione di radice del dente, che provoca sensibilità dentinale) e al dente. 

Le Linee guida del Ministero della Salute Italiano per la promozione della salute orale e la prevenzione delle patologie orali in età adulta affermano che: "L'utilizzo di uno spazzolino elettrico è raccomandabile rispetto a uno manuale [...]". 

La pulizia degli spazi fra dente e dente è molto importante. La maggior parte delle malattie gengivali inizia in questa area. Gli strumenti domiciliari consigliati per queste aree sono il filo interdentale, lo scovolino e l'idropulsore.
spazzolino da denti e fili interdentale

Compilate il modulo di contatto per ricevere preziosi consigli su come prendervi cura della vostra salute orale e dentale!

Vai al modulo
Share by: