Trattamenti estetici

Trattamenti professionali per l'estetica del sorriso 
a Barletta

La malattia parodontale colpisce non solo la salute dei denti ma anche l’aspetto del sorriso. Man mano che la malattia progredisce si verificano dei cambiamenti estetici che riguardano sia i denti che si spostano sia la gengiva che si ritira esponendo la radice e determinando la comparsa di spazi neri tra un dente e l’altro. Questi cambiamenti si verificano più o meno rapidamente a seconda della velocità di progressione della malattia ma, una volta avvenuti, sono permanenti e compromettono in maniera definitiva l’aspetto naturale del sorriso. Tuttavia, quando la malattia parodontale è guarita, anche l’estetica può essere curata e il sorriso riportato all’aspetto naturale. 
Prenota una visita

I trattamenti di estetica dentale

Il trattamento estetico dei pazienti parodontali è finalizzato a ricreare il corretto allineamento dei denti e il profilo naturale della gengiva che ricopre completamente la radice e riempie lo spazio tra un dente e l’altro al di sotto del punto di contatto. 

La difficoltà di questi trattamenti consiste nel fare i conti con difetti estetici a volte molto vistosi e nella gestione di un supporto parodontale spesso gravemente compromesso dalla malattia. Per questo in generale è sconsigliabile la soluzione ortodontica perché, oltre a risolvere solo in parte i difetti estetici, comporta il rischio concreto di riattivare la parodontite.

 Anche il tradizionale trattamento protesico con ponti e corone non è la soluzione ideale per i pazienti parodontali, perché ha un costo biologico molto elevato (preparazione aggressiva del dente e conseguente devitalizzazione del nervo). Inoltre richiede numerosi appuntamenti e procedure potenzialmente traumatiche soprattutto per i tessuti parodontali più delicati. 

Terapia con fibra adesiva e faccette

La soluzione che più frequentemente usiamo per il recupero estetico dei pazienti parodontali consiste in una tecnica innovativa con fibra adesiva e faccette. 

La fibra adesiva è un sottile nastro di polietilene ad alta densità che unisce tra di loro i denti colpiti dalla malattia parodontale e serve per stabilizzare gli elementi a rischio di mobilità. A sua volta sulla fibra sono incollate le faccette che sono uno spessore sottile di resina composita vetrificata che serve per nascondere la fibra e per ricreare l’estetica del dente. 

Grazie a una sofisticata tecnologia adesiva la fibra e le faccette formano un tutt’uno con i denti e garantiscono al tempo stesso stabilità ed estetica. In un unico appuntamento e in maniera estremamente conservativa il paziente parodontale può riacquistare la stabilità dei denti e l’aspetto sano e naturale del sorriso.
denti di paziente prima dell'operazione
denti di paziente dopo l'operazione

Chiamate il +39 0883 532352 per informazioni sui trattamenti più idonei per i pazienti parodontali

Guarda la mappa
Share by: